.
Annunci online

3 ottobre 2006
Falcone e i nemici che lo commemorano in tv

 

C’è Luciano Violante ora da Bruno Vespa. Commenta il film appena trasmesso da Rai 1 e ricorda, commosso, la figura di Giovanni Falcone.
KrilliX rabbrividisce: con che faccia Violante continua da 14 anni a recitare questa pantomima?
Per chi non ricordasse quei tempi, ecco il brano di un articolo scritto da Lino Jannuzzi parecchio tempo fa.

Questi sono i nomi che mancano nella sentenza della Cassazione: Leoluca Orlando in primo luogo,e quelli che insieme a lui denunciarono Falcone al Csm perché nascondeva le prove delle collusioni dei politici con la mafia; Luciano Violante e quelli che con lui costruirono la trappola del falso ‘pentito’ Pellegriti per incastrare Andreotti e furono bloccati da Falcone; Giancarlo Caselli e i magistrati che firmarono assieme a lui il manifesto contro la Superprocura di Falcone; Elena Paciotti e i membri del Csm che votarono contro di lui per la carica di Superprocuratore; Mario Almerighi che lo definiva "il nostro peggiore nemico" e Gherando Colombo che diffidava di lui e andó ai suoi funerali; i magistrati di Magistratura democratica che accusarono Falcone di essersi venduto al potere politico. Questi sono i nomi dei responsabili dell'"infame linciaggio",dei "torbidi giochi di potere", degli "improvvidi e sleali attacchi anche all'interno dell'ambito istituzionale", e della "manovra di isolamento e di delegittimazione". La manovra che ha aperto la strada alla mafia,non solo per il fallito attentato all'Addaura, ma anche e soprattutto, tre anni dopo, per la strage di Capaci e il sacrificio supremo di Giovanni Falcone”.

(qui l’articolo di Jannuzzi per intero)




permalink | inviato da il 3/10/2006 alle 0:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (22) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre        novembre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte