.
Annunci online

10 ottobre 2006
Chi se ne frega della Corte dei Conti
La scelta del governo di puntare la Finanziaria soprattutto sulle maggiori entrate «determina due implicazioni di segno molto negativo»: si deprime la crescita e si favorisce l'aumento della spesa. Lo ha detto il presidente della Corte dei Conti, Francesco Staderini nel corso dell'audizione davanti alle Commissioni Bilancio di Camera e Senato.
Fosse stato un anno fa, la notizia sarebbe stata sparata, urlata, drammatizzata. Per il momento Corriere.it la mette in pagina molto in basso. Repubblica.it la nasconde dietro un titolo improbabile.



permalink | inviato da il 10/10/2006 alle 15:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia
settembre        novembre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte