.
Annunci online

14 giugno 2005
Memoria selettiva e moralità inferiore

C’è qualcosa che accomuna irrimediabilmente la sinistra italiana a quella americana. E’ quello che Wizbang chiama “memoria selettiva”. I passionari della sinistra Usa prendono come offesa personale un pamphlet velenoso dedicato a Hillary Clinton. E lo commentano alla stregua di tarantolati in preda ad una follia collettiva. Ma sembrano apprezzare come fossero oro colato e battaglie di libertà, produzioni analoghe contro George W. Bush. Wizbang ne fa una questione di memoria. Ed è troppo gentile perché in Italia abbiamo imparato che si tratta piuttosto di razzismo politico. Da noi vige la regola che chi è di destra è “moralmente inferiore”. I pamphlet contro Berlusconi sono prodotti di seri e coraggiosi professionisti, quelli contro qualsiasi icona della sinistra sono spazzatura.




permalink | inviato da il 14/6/2005 alle 9:49 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa
sfoglia
maggio        luglio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte